Da più di 20 anni Patrizia Morreale e Manuela Sartore dirigono la Scuola di estetica Accademia Formativa. Nella loro scuola hanno diplomato tantissime estetiste e acquisito importanti competenze nella formazione professionale. 

Un buon insegnante sa passare le proprie conoscenze, e soprattutto sa cogliere le difficoltà che le allieve e gli allievi devono affrontare per ottenere il diploma professionale.

Ecco 5 consigli per superare il corso di Estetica:

1 – La Passione per questo speciale lavoro

Questa professione non si intraprende per caso, quello dell’estetista è un bellissimo mestiere ma esige e impone una totale dedizione. Se vi sentirete a vostro agio e appagate durante la pratica avrete voglia di apprendere sempre di più. Al contrario se la passione non dovesse accendersi dentro di voi allora sarete demotivate e lo studio diventerà difficile e pesante.

2 – Voglia di aggiornarsi costantemente

Per lavorare nel mondo dell’Estetica occorre aver una formazione specifica e approfondita. Ma frequentare corsi e praticare bene i protocolli di trattamento non basta. Dovrete andare oltre studiando tutto del settore in cui andrete ad operare: i brand dei prodotti migliori, le apparecchiature innovative e i trattamenti più efficaci. Dovrete essere informate sulle tendenze del momento perchè coincidono con le aspettative dei vostri clienti.

Il diploma di estetista vi apre le porte del mondo del lavoro, vi consegna una solida base su cui costruire la vostra carriera professionale.

In questo settore non si finisce mai di studiare perchè l’Estetica cambia nel tempo e quindi è indispensabile essere bene aggiornate durante tutta la vostra carriera.

3 – Avere coscienza delle competenze necessarie

L’estetista deve acquisire importanti nozioni scientifiche. Per esempio dovrete diventare specialiste della pelle e quindi dovrete avere approfondite conoscenze di biologia. 

Le competenze teoriche sono fondamentali per acquisire le conoscenze di base dei trattamenti e apprendere i protocolli fondamentali dell’Estetica. Senza le conoscenze teoriche non potete dedicarvi alle ore di pratica fondamentali per la vostra formazione.

accademia-formativa-fad
Didattica a distanza per le lezioni teoriche

4 – Fare tanta pratica anche a casa

Studiare sui libri è importante, ma si diventa estetiste soprattutto con le esercitazioni pratiche a scuola e con tanta attività quotidiana. 

La tecnica è fondamentale: quando imparerete un trattamento provate a rifarlo a casa, utilizzate i prodotti che avete, chiedete alle amiche di farvi da modelle, saranno felici di approfittare dei vostri trattamenti e voi potrete approfondire le competenze tecniche.

Le allieve si esercitano nel makeup – Immagine d’archivio prima della pandemia Covid19

5 – Lavorare facendo progressi

Cercate di imparare il più possibile durante i corsi a scuola perchè quando lavorerete sarà più difficile acquisire competenze.

Gli studi di estetica sono impegnativi, ma se affrontati con serietà e consapevolezza supererete con successo l’esame di fine anno.

Patrizia e Manuela